lunedì 28 aprile 2014

Pappami!: il piatto che si mangia, buono come il pane!


Nasce nel 2007 Pappami!, il piatto che si mangia. E voi, ne avevate già sentito parlare?
Molto probabilmente si, ormai diventato famosissimo. Molti sono i ristoranti, bar, catering, ecc.. che usano i piatti Pappami...



Personalizzabile, poiché può riportare sul fondo o sulla corolla l’incisione personalizzata del nome, del marchio, dello slogan desiderato. Quindi, possiamo sceglierli per le nostre feste che saranno impreziosite con gusto, ma Pappami ci può accompagnare anche in occasioni più semplici di campeggio o viaggio.

I “petali” della corolla possono essere spezzati e consumati assieme alla pietanza. La forma è ergonomica e permette una facile presa sui lati. Ha una capacità di contenuto di oltre 300 cc.


Vi state chiedendo che gusto ha? È genuino?
Pappami ha il gusto naturale del pane, viene prodotto attraverso una ricetta rispettosa dei principi di genuinità e naturalezza. gli ingredienti utilizzati sono semplici, proprio come quelli del pane, totalmente vegetariani e con grassi vegetali esclusivamente non idrogenati.
Può essere surgelato, congelato e utilizzato nel forno a microonde. Gode della robustezza necessaria per trasportare vivande e contenere cibi liquidi e semiliquidi a lungo.



Sono scelti in base alla loro qualità, senza ogm e senza coloranti. Prossimamente ci sarà anche una linea biologica ed una senza glutine.


Questa azienda pone al centro della sua attività il rispetto e la tutela attiva dell'ambiente.


Cosa ne pensate? Davvero un'idea geniale! Pappami è il prodotto ideale in alternativa ai piatti di ceramica o di plastica, una soluzione efficace e... gustosa ai problemi di stoccaggio, maneggevolezza e smaltimento.
Per  ristoranti, bar, feste private o feste all'aperto vi consiglio Pappami e al via con la vostra creatività!


Email: info@pappami.com






8 commenti:

  1. ottimo direi!!!! se ti va passa a commentare il mio post per stoviglie brillanti! ciao!

    RispondiElimina
  2. Lo trovo geniale e super divertente, sicuramente da provare o da utilizzare per stupire gli invitati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima volta che l'ho visto sono state esattamente queste le sensazioni che ho provato!

      Elimina
  3. è favoloso!!! non avevo mai visto niente di simile, è un'idea geniale!!!

    RispondiElimina
  4. ma non lo conoscevamo è fighissimo! ma cosa s'inventano.....
    Un abbraccio,
    Eva e Valentina The AnarCHIC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una gustosa scoperta anche per me e eh eh eh ;-)

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...